. .
Benvenuto

«Dio che non esisti ti prego»

Buzzati si definiva un non credente. Eppure non c'è una sola pagina delle sue opere che non esprima trascendenza, ansia di quel Dio che per tutta la
vita non cessò mai di cercare.
Il libro ripercorre i racconti del mistero, le discese agl'inferi,
le fini del mondo, il fantastico
e il surreale che ne fanno uno degli scrittori più amati e attuali, rintracciando quei «segnali» che Buzzati percepiva come messaggi inviati da un «altrove». «L'autrice ci conduce — scrive Vittorino Andreoli nella Prefazione — silenziosa come uno psicanalista che diviene specchio per il suo paziente. Il quale così scopre di sé cose che non pensava».

(dal retrocopertina)


Aggiunte:  Venerd, 07 Luglio 2006

  



.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev