IL NOSTRO SITO è IN RIFACIMENTO. CI SCUSIAMO SE ALCUNE PARTI DEL SITO ATTUALE FOSSERE NON ATTIVE. GRAZIE PER LA COMPRENSIONE.
. .
Benvenuto

Il suo nome è Tsotsi

Titolo originale: Tsotsi
Regia di Gavin Hood
Premio del pubblico al Festival di Toronto 2005 e al Festival di Edimburgo. Oscar 2006 come miglior film straniero.

“Come capita spesso nei luoghi in cui la povertà è più estrema, i peggiori elementi si mettevano in evidenza”. Così l’ex presidente del Sudafrica Nelson Mandela nella sua autobiografia, Il lungo cammino verso la libertà.
Nel linguaggio di strada tsotsi significa gangster e presta il titolo all’unico romanzo del drammaturgo sudafricano Athol Fugare, dal quale Gavin Hood ha tratto questo film, che, essendo stato girato nei ghetti neri di Johannesburg, ricorda il neorealismo.

Condannato all’emarginazione e a una vita di violenza, Tsotsi è un prodotto dell’apartheid e degli estremi che si manifestano in una città di dieci milioni di abitanti. La rabbia e la prevaricazione sono parti integranti della sua esistenza. Una sera Tsotsi spara a una donna, le ruba l’auto e fugge. Quando si accorge che sui sedili posteriori c’è un neonato, non sa resistere all’istinto di prenderlo con sé…
Educato in una scuola cattolica, nei suoi testi Athol Fugare ricorre sovente a metafore che alludono alla grazia e alla sua forza di redenzione. Nel romanzo che ha originato il film, il dono salvifico si incarna nel bambino e nella giovane donna alla quale Tsotsi lo affida. Attraverso loro, il giovane malvivente scopre briciole di umanità che gli erano sempre state negate, assapora la gioia della famiglia, ritrova sentimenti che sembravano estirpati dalla sua anima.

Film brutale e tenero, che sconvolge e incanta nello stesso tempo, con toni in bilico fra il naturalismo del documentario e i tocchi accentuati dal melodramma, Il suo nome è Tsotsi è una storia di stridenti conflitti che si riflettono nella coscienza, fino a denunciare le contraddizioni che li hanno generati.

Enzo Natta
(tratto da Famiglia Cristiana, 2006)


Aggiunte:  Marted, 23 Gennaio 2007

  



.

Languages

Englishitaliano

CHI SIAMO

Video - Chi siamo

EVENTI

PERCORSI DI FEDE


UNO SI CHIEDE: PERCHÉ?

Percorsi di fede a fumetti

Fumetto

Fumetto

NEWSLETTER

Per essere aggiornato sulle nostre attività e conoscere sempre meglio Gesù Cristo.

ISCRIVITI QUI

SITI AMICI

.




Questo sito è stato creato con MaxDev